EUROPE IN OUR HANDS: Catena umana virtuale

EUROPE IN OUR HANDS: Catena umana virtuale

L’ associazione Europe In Our Hands promuove una campagna di sensibilizzazione diretta alla cittadinanza europea in vista delle prossime elezioni del Parlamento Europeo.

L’iniziativa intende raccogliere e riunire tutti quei cittadini appartenenti agli Stati membri dell’Unione che sono favorevoli all’Europa unita e credono in essa all’interno di una grande catena umana virtuale con lo scopo di dire insieme un chiaro “sì” all’Europa e poter ottenere in questo modo risonanza a livello mediatico e contrapporsi (grazie all’elevato numero di partecipanti) alle principali forze euro-scettiche che sono recentemente scese in campo.

La catena umana virtuale è destinata a diventare, in un secondo tempo (qualche giorno prima delle Elezioni, il 10 maggio) reale, grazie a manifestazioni durante le quali i cittadini e le cittadine d’Europa formeranno simultaneamente, nelle principali piazze europee, una vera e propria catena umana tenendosi per mano per rivendicare il nostro destino comune, la nostra solidarietà indistruttibile, e la nostra principale aspirazione: che la nostra unione, così come è stata avviata dai nostri predecessori, venga incoraggiata e che venga rafforzata verso un più elevato grado di integrazione.

Tutti coloro che intendono iscriversi alla catena umana virtuale possono registrarsi sul  sito web dell’associazione Europe In Our Hands  e  interagire con lo staff sui principali social media (Facebook e Twitter) allo scopo di creare un dibattito aperto sul tema “L’Europa che vogliamo”.

L’iniziativa viene realizzata sotto l’Alto patrocinio del Parlamento Europeo e del Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz, con l’appoggio del Mouvement Européen France, di Les Jeunes Européens France, degli Young European Federalists (JEF-Europe), dell’Union of European Federalists, dellaMaison de l’Europe et des Européens di Lione, nonché dell’Association Jean Monnet.

Share Button
0 0 942 12 febbraio, 2014 Eventi febbraio 12, 2014

Facebook Comments