I deputati europei dicono addio al “roaming”

I deputati europei dicono addio al “roaming”

Fare una chiamata o inviare un email dal proprio cellulare all’estero costerà quanto chiamare da casa.

Le regole entreranno in vigore dal 15 dicembre 2015, secondo il voto della Commissione all’Industria del Parlamento europeo avvenuto il 18 marzo, se anche il PE e il Consiglio voteranno a favore.

Dal 2007 l’UE ha ridotto gradualmente le tariffe del roaming.

Grazie alla legislazione europea, i consumatori hanno pagato sempre meno le chiamate in roaming e i messaggi all’estero.

Maggiori informazioni

Share Button
0 0 749 19 marzo, 2014 UE - Cittadini marzo 19, 2014

Facebook Comments