Posted by

Incendi boschivi in Italia: assistenza immediata del meccanismo di protezione civile dell’UE

L’Italia si trova ad affrontare gravi incendi boschivi nelle regioni del Sud. Ha chiesto il sostegno dell’Unione europea tramite il meccanismo di protezione civile e l’UE ha risposto immediatamente

incendio_in_un_bosco

Tre aerei francesi specializzati in missioni antincendio stanno per arrivare in Italia per aiutare le autorità italiane a riportare la situazione sotto controllo.

Christos Stylianides, Commissario per gli Aiuti umanitari e la gestione delle crisi, ha dichiarato: “Il meccanismo di protezione civile dell’UE è un ottimo esempio di solidarietà in azione e di come, mettendo insieme le risorse di diversi paesi, l’Europa possa proteggere più efficacemente i suoi cittadini. Sono molto grato alla Francia per la celerità con cui ha fornito aiuto in questo momento di grande necessità. Voglio ribadire ai nostri amici italiani che l’Europa è pronta a fornire ulteriore assistenza, se e quando richiesto.”

L’Unione europea ha anche inviato un esperto per contribuire al coordinamento sul campo dell’intervento di emergenza dell’UE ed è pronta a mettere a disposizione la mappatura satellitare di Copernicus.

Contesto

Il 12 luglio il sistema europeo d’informazione sugli incendi boschivi ha rilevato 24 incendi in corso in Italia. Gli incendi boschivi divampano in ampie zone della metà meridionale del paese e toccano Sicilia, Basilicata, Campania, Lazio e Calabria. Si prevede che il rischio di incendi boschivi rimanga a livelli molto elevati nel sud della penisola e in Sicilia e addirittura si aggravi in Sardegna.

I tre aerei mobilitati integrano la capacità europea di risposta emergenziale. Questo meccanismo consente di inviare aerei antincendio supplementari come rinforzi quando un’emergenza si rivela superiore alle capacità nazionali. L’UE può finanziare fino all’85% dei costi di trasporto.

È la terza volta che l’Italia chiede l’assistenza del meccanismo di protezione civile dell’UE da quando è stato istituito e la prima volta dopo gli incendi boschivi del 2009. Il meccanismo è gestito dal Centro di coordinamento della risposta alle emergenze della Commissione, operativo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, che funge da centro nevralgico di coordinamento per facilitare una risposta europea coerente alle emergenze dentro e fuori l’Europa.

Per ulteriori informazioni:

Meccanismo di protezione civile dell’UE

 

Share Button
0 0 74 18 luglio, 2017 Temi, UE - Cittadini luglio 18, 2017

Facebook Comments