Più fondi UE per i giovani, le imprese e la ricerca.
Posted by

Più fondi UE per i giovani, le imprese e la ricerca.

La Commissione il 18 settembre aggiornamenti alla sua proposta per il bilancio UE 2014. I cambiamenti riflettono principalmente l’accordo politico raggiunto sul Quadro Finanziario Pluriennale (MFF) 2014-2020 tra i leader del Parlamento, il Consiglio e la Commissione Europei il 27-28 Giugno.
In seguito all’esigenza di affrontare con urgenza la disoccupazione giovanile e rafforzare la ricerca, le opportunità di finanziamento nel 2014 verranno incrementate di 130 milioni di euro per Erasmus+ (il programma UE di supporto all’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport), di 30 milioni di euro per COSME (un nuovo programma che promuove l’imprenditorialità, in particolare per le piccole e medie imprese) e di 200 milioni per Horizon 2020 (il nuovo programma per la ricerca e l’innovazione).

A tal proposito, il Commissario UE responsabile per il bilancio, il polacco Janusz Lewandowski, ha dichiarato “Il 2014 sarà il primo anno del nuovo quadro finanziario pluriennale e voglio che il bilancio UE per rilanciare le economie in difficoltà fin dal primo giorno. Propongo pertanto di mettere ancor più fondi per la scienza e programmi di ricerca e per sostenere le imprese. Questi cambiamenti porteranno più posti di lavoro, soprattutto per i giovani”.

Per saperne di più

Share Button
0 0 1455 25 settembre, 2013 UE - Giovani settembre 25, 2013

Facebook Comments